Ortodonzia

L'ortodonzia è la branca dell'odontoiatria che si occupa di correggere la posizione dei denti mediante dispositivi funzionali o meccanici (detti comunemente "apparecchi") al fine di stabilire normali relazioni anatomiche e funzionali dei denti e delle loro basi ossee. Il risultato è quello di una corretta occlusione e di un soddisfacente aspetto estetico (con particolare attenzione all'allineamento).

Ortodonzia mobile

L'ortodonzia può essere mobile (in questi casi si interviene per lo più sull'apparato scheletrico, ad esempio allargando il diametro trasverso del palato con un palatal expander, foto 1)

Ortodonzia fissa

Oppure fissa, per ottenere un riallinemato fine dei denti, quando l'affollamento dentale può essere risolto senza trattamenti ortopedici sull'osso o come finalizzazione del trattamento ortopedico mobile stesso (foto 2).