Bite

Per la cura di patologie quali le disfunzioni delle articolazioni temporo mandibolari, il bruxismo o per problematiche posturali, grande importanza assume la correzione dei precontatti (in centrica) e delle interferenze dentali (in protrusiva ed in lateralit√†) nonch√© dell'ipertono della muscolatura masticatoria, mediante l'utilizzo di un apparecchio da utilizzare prevalentemente durante le ore notturne.

Tale apparecchio viene denominato "bite", la sua funzione principale consiste nell'evitare i danni da digrignamento notturno e viene costruito su misura, dopo avere rilevato le impronte e costruito un modello in gesso che riproduce fedelmente la dentizione.