Conservativa

La conservativa è la branca dell'odontoiatria che si occupa della terapia dei denti affetti da patologia cariosa prima ancora che si sia verificato l'interessamento della polpa dentaria e mira alla ricostruzione della parte di dente andata distrutta dalla carie, mediante l'utilizzo di materiali completamente atossici e biocompatibili, quali i compositi.

Le ricostruzioni vengono generalmente effettuate "direttamente" in bocca. Quando invece la parte mancante del dente è molto ampia e le parti residue non sono sufficienti a fungere da guida, si esegue una tecnica "indiretta" in cui la ricostruzione viene eseguita - dopo avere rilevato l'impronta - dall'odontotecnico in laboratorio. Tale ricostruzione si chiama INTARSIO e viene applicato e cementato al dente, consentendo di ripristinare una corretta funzione unitamente ad un ottimo risultato estetico. 

Dimostrativo intarsio :