IGIENE E PREVENZIONE

Per il mantenimento della salute della bocca e dei denti e per il successo a lungo termine di qualsiasi terapia odontoiatrica, è fondamentale una corretta e costante igiene orale domiciliare, completata in studio con l'igiene professionale eseguita con adeguata strumentazione, in modo da rimuovere la placca batterica anche in zone altrimenti non accessibili.


Importante è la fluoroprofilassi, che dev'essere iniziata in gravidanza e continuata nei bambini fino al completamento della permuta della dentizione decidua mediante l'assunzione di fluoro per via generale e nei bambini anche per via topica con applicazione di fluoro in studio mediante l'utilizzo di mascherine. E' scientificamente provato che se assunto nelle giuste quantità, in questo periodo della vita il fluoro permette il formarsi di uno smalto più resistente.

In gravidanza la prevenzione dev'essere ancora più accurata ed attenta in quanto le variazioni del quadro ormonale rendono i tessuti gengivali più sensibili all'azione della placca batterica con conseguenti facili infiammazioni e gengiviti sanguinanti. Durante tale periodo sono consigliati dei controlli ravvicinati con eventuali sedute di igiene.

Ricordiamo che affinché la placca batterica si organizzi in tartaro e si crei l'ambiente anaerobico necessario a che i batteri presenti diventino aggressivi su smalto e parodonto, occorre che passino all'incirca quattro mesi, motivo per il quale è necessario ripetere le sedute di igiene professionale almeno ogni quattro/sei mesi.

A questo scopo le igieniste e gli odontoiatri dello studio stabiliscono la cadenza dei richiami periodici sulla base delle situazioni cliniche individuali e la segreteria si occuperà di fissare e quindi ricordare gli appuntamenti con telefonate di cortesia e l'invio di sms e/o e-mail.